VERNISSAGE 16 maggio


Trentaquattro artisti umbri metteranno all’asta le loro opere per finanziare il restauro della pala della “Madonna della Cintola” del Benozzo Gozzoli.
L’opera, dopo il restauro, tornerà a Montefalco per una grande mostra a lugli

MONTEFALCO – Trentaquattro artisti umbri metteranno all’asta le loro opere per finanziare il restauro della pala della “Madonna della Cintola” del Benozzo Gozzoli.

Grazie a un protocollo d’intesa tra il Comune di Montefalco con il Consorzio Tutela Vini Montefalco, Sistema Museo e il Club dei Lions di Foligno, in persona del presidente Marco Fantauzzi, domenica 24 maggio alla 16 al Museo di San Francesco ci sarà il vernissage della grande mostra collettiva sul tema “Il Tempo si fa Forma” ideata e curata da Antonio Persichini, le cui opere saranno messe all’asta e bandite da Neri Mannelli della Casa d’asta Pandolfi di Firenze.

L’evento, condotto da Ambra Cenci, si aprirà con i saluti del presidente del Lions club Marco Fantauzzi, del curatore della mostra Antonio Persichini e del sindaco Donatella Tesei. Seguirà la visita alle opere della mostra che verrà inaugurata con l’atteso concerto di flauto del maestro Cesare Bindi, in un percorso di melodie e ricordi nella musica da film. La mostra “Il tempo si fa Forma” è stata realizzata dal Lions club di Foligno con il patrocinio del comune di Montefalco e il contributo degli imprenditori Arnaldo Caprai, Relais Metelli, Fabiani Filippi e la Bcc di Spello e Bettona e in collaborazione con Heristal entertainment.

La pala della “Madonna della Cintola”, opera di Benozzo Gozzoli del 1450-52 è attualmente custodita nei Musei Vaticani e venne donata nel 1848 a Papa Pio IX, il quale concesse a Montefalco con molta benedizione il titolo di “città”. Ma dopo il restauro da parte dei laboratori dei Musei Vaticani, la “Madonna della Cintola” sarà riportata temporaneamente a Montefalco, dopo 167 anni, in una grande mostra a luglio nella Chiesa di San Francesco. I particolari di questo straordinario evento saranno illustrati successivamente.

“Accolgo con vero piacere questo importante progetto di mostra – ha affermato il sindaco Donatella Tesei – che vede protagonista la città di Montefalco, sempre pronta e favorevole ad ospitare e promuovere eventi di grande spessore artistico e culturale”.

Le opere in mostra che saranno messe all’asta sono stata realizzate dagli artisti: Rossella Aristei, Lorenzo Bartolini, Feliciano Benci, Marco Brinci, Aldo Canzi, Walter Capezzali, Rolando Dominici, Cecile Dumas, Eros Faina, Stefania Fior, Luigi Frappi, Francesca Greco, Antonietta Innocenti, Gabriele Lombardi, Paolo Massei, Laura Mattioli, Sara Micanti, Mario Molaioli, Valeria Molaioli, Armando Moriconi, Bottega Peccini, Antonio Persichini, Atanas Petrov, Andrea Pinchi, Laura Procopio, Giuliano Quagliarini, Angelo Rinaldi, Leonardo Rinaldi, Maria Teresa Romitelli, Alison Ryde, Gessica Sodi, Sonia Turdo e Andrea Votini.

Ufficio stampa

Comune di Montefalco

Share Button